Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Un derby che promette grandi emozioni

Calcio Serie D

Adriese Lentigione 8

Adriese

Domenica 30 aprile allo stadio Gabrielli va in scena l'attesa sfida tra il Delta Rovigo e l'Adriese.
Domenica pomeriggio il Delta Rovigo giocherà fra le mura amiche l’attesissimo derby contro l’Adriese. Mancano solo due partite al termine del campionato la squadra di Parlato è obbligata a vincere per mantenere vive le speranze nella promozione, già ridotte al lumicino. I granata si trovano nella stessa situazione, sapendo che soltanto un risultato positivo potrà mantenere la compagine di Gianluca Mattiazzi ancora in Serie D senza passare per la lotteria dei play-out.



“Affronteremo una squadra molto organizzata che - sottolinea Carmine Parlato - non possiamo permetterci di sottovalutare. Il derby è sempre una gara speciale dove risulta veramente difficile fare pronostici".



Gli uomini di entrambi gli spogliatoi, prima del match, avvertiranno una grande tensione, tra i tanti soprattutto Luca Milan, ex portiere del Rovigo, che si troverà a sfidare il proprio passato, avendo giocato con la maglia deltina tra il 2012 e il 2014. Squalificato tra le fila granata Bonilla, mentre nel Delta risultano in forse Tarantino, Oliveira e Capogrosso. La direzione della partita è stata affidata a Matteo Marcenaro di Genova, coadiuvato dagli assistenti saranno Denis Roman Fulin di Maniago e Maicol Ferrari di Rovereto. La gara, che all’andata è finita 1-0 per il Delta Rovigo, inizierà alle 15 al Gabrielli di Rovigo.

Il servizio completo sulla Voce in edicola il 30 aprile
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy