Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Bersaglieri, infermeria affollata

Rugby Eccellenza

75393
Nuova sosta del campionato d'Eccellenza, utile a recuperare i diversi infortunati in casa rossoblù.
La Femi Cz Rugby Rovigo Delta porta a casa quattro punti preziosissimi dalla trasferta di Piacenza e si garantisce un posto nei play off nel campionato di Eccellenza.
I ragazzi di McDonnell vincono sul campo degli ultimi in classifica per 22-15 e mantengono il terzo posto, distaccando le dirette inseguitrici di ben sedici punti.


L’unico elemento che non convince pienamente, chi ha potuto vedere la sfida, è il gioco ancora farraginoso di un po’ tutta la squadra. Le numerose assenze influiscono sulla compagine rodigina, che ha schierato comunque una formazione competitiva.


Un grande assente, per fortuna non per infortunio, ma per squalifica, è capitan Ruffolo che ha commentato: “Siamo stati un po’ titubanti e non abbiamo espresso il massimo del nostro gioco, anche se le occasioni sono state diverse”. “Penso che sostanzialmente l’incontro sia stato abbastanza equilibrato e che ognuno dei due gruppi abbia dato il meglio di sè durante tutta la gara”.


E continua spiegando la situazione, non felice, dell’infermeria rodigina: “Il risultato ottenuto sabato è stato influenzato in buona parte dalle assenze importanti che, ormai, ci portiamo dietro da tempo".


Sulla "Voce" in edicola martedì 28 marzo il servizio completo.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy