Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Traccia shock, i maturandi: "Abbiamo improvvisato!"

La maturità

Questa mattina la prima prova. Caproni sorprende tutti. E molti si orientano sul saggio breve.
Emozioni forti. Ansia e agitazione. Poi, una volta consegnato il compito, l’euforia. Ma a tempo determinato. Perché giovedì si ricomincia. In calendario, la seconda prova.



E’ iniziat a mercoledì 21 giugno l’esame di maturità per 1.761 ragazzi polesani. In programma, la prima prova: il tema di italiano. A nulla sono serviti i soliti pronostici circolati sul web: Giorgio Caproni - diciamolo - ha spiazzato un po’ tutti.



Ma il testo, come spiega Maicol Guglielmo dell’Ipsia Marchesini di Rovigo, “era di facile comprensione e soprattutto le domande a cui bisognava rispondere erano fattibili anche senza una conoscenza approfondita del poeta”.



Eppure, per qualcuno questa scelta è stata uno shock. Al punto che arriva ad ammettere di avere "improvvisato". Mentre molti sono quelli che si sono orientati sul saggio breve.



I volti e i commenti dei maturandi sulla Voce in edicola giovedì 22 giugno.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy