Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Abbracci hard per scippare gli anziani, romena nei guai

Il raggiro

79473
E' iniziato con due testimoni il processo nei confronti di una ladra che in centro a Rovigo nel 2014 usava la tecnica dell'abbraccio per rubare ad anziani. Tre gli episodi contestati.
Donne facili in stazione a Rovigo, che si rivelano ladre. Una tra agosto e settembre del 2014 - E. C, 29 anni, romena - chiedendo passaggi "sexy" aveva depredato più di un anziano. Finché gli uomini della Volante di Rovigo non l'avevano beccata e denunciata per furto con destrezza.



Ora la donna si trova a processo con tre accuse sul groppone. In un caso, il 13 settembre del 2014, aveva chiesto un passaggio a un 60enne per la stazione di Rovigo.

Salita in macchina aveva proposto all'uomo un incontro hard. L'uomo, colto di sorpresa, disse di no, ma lei cominciò a togliersi le mutande confondendolo sempre di più. Mentre lo toccava insistentemente gli prelevò dalla tasca 200 euro in contanti, un bracciale in oro giallo e una collana in oro con un crocifisso per ben 3mila euro.



Oggi, 11 maggio, davanti al giudice Anna di Mascio, che decide del caso, l'anziano signore ha raccontato la brutta avventura che ha dovuto affrontare.



Ma non è stato l'unico caso in cui la donna con la tecnica dell'abbraccio ha scippato anziani. E' successo anche a un altro anziano, in viale Trieste. Avvicinato dalla donna e confuso con la sua avvenenza, lo ha scippato della collana d'oro.



Infine, in corso del popolo il 9 agosto del 2014, piegata su se stessa ha fatto finta di star male. Ha chiesto a un altro uomo un passaggio in ospedale e una volta in auto gli si buttava addosso per rubargli un bracciale e 50 euro in contanti.



Oggi in aula ha testimoniato anche l'ispettore della squadra mobile Sergio Busson che ha istruito il caso, coordinato dal pm Fabrizio Suriano.



Il servizio completo domani 12 maggio sulla Voce di Rovigo
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy