Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Ancora sangue sui binari, treni bloccati tra Rovigo e Sant'Elena

La tratta maledetta

74206
La tragedia è successa a Solesino, dove una persona è stata investita all'altezza di un passaggio a livello. Traffico in tilt sulla linea Bologna-Padova. Potrebbe trattarsi di suicidio.
Traffico ferroviario in tilt fra le stazioni di Rovigo e di Sant'Elena, lungo la linea Bologna-Padova. Il motivo è l' investimento di una persona, finita sui binari all'altezza del passaggio a livello di via Ceresara, a Solesino, dove le sbarre erano regolarmente abbassate per il passaggio del treno.



Ma la persona ha attraversato lo steso i binari, trovando la morte. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e l' autorità giudiziaria per i rilievi di rito necessari a chiarire la dinamica dell'incidente.



Potrebbe trattarsi dell'ennesimo caso di suicidio avvenuto lungo una tratta diventata tristemente famosa nelle ultime settimane. In poco più di un mese, infatti, sono state due le persone che hanno cercato la morte sui binari, gettandosi sotto il treno nella stazione di Rovigo.



Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy