Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Grignano nella morsa del degrado: buche e rifiuti per strada

Proteste

74117
I residenti denunciano lo stato di abbandono della frazione. Colpa non solo della scarsa educazione, ma anche dell'azienda di smaltimento dei rifiuti. E contro le buche transenne fai da te.
Grignano nella morsa del degrado: rifiuti sparsi per le strade e buche rendono sempre più difficile la vita dei residenti e dei commercianti, che denunciano la situazione.



Bollino rosso per via Mazzo, dove i cassonetti per la raccolta differenziata, non sono traboccano di rifiuti, ma sono "in buona compagnia". Vicino ai bidoni, infatti, sono accatastati scatoloni di ogni tipo pieni di vestiti usati che fanno gola a chi è in difficoltà. Le persone che vanno alla ricerca di un abito ancora in buono stato sono molte, ma spesso nella fretta di rovistare lasciano sull'asfalto i vestiti che non sono di loro gradimento.



Un triste spettacolo a cui i residenti assistono quasi ogni giorno. In occasione dei funerali, poi, questo angolo urbano, rischia di diventare addirittura offensivo perché il corteo funebre che per raggiungere il cimitero è costretto a passare di lì, è accolto da una cornice di degrado e abbandono.



E la colpa sarebbe, secondo i residenti, non soltanto della mancanza di educazione di qualche loro concittadino, ma anche dell' azienda di smaltimento dei rifiuti. Se da un lato, infatti, gli incivili potrebbero portare i loro vestiti a qualche associazione anziché abbandonarli per strada, dall'altro la ditta incaricata dovrebbe tenere puliti i cassonetti con una certa regolarità. Ma questo non succede, nonostante le segnalazioni.



Ad aggravare il quadro si aggiungono poi le buche con cui automobilisti e pedoni devono fare i conti, arrangiandosi con i mezzi che hanno a disposizione. Come nel caso di una transenna artigianale che un residente aveva costruito con un scatolone per evitare che qualcuno finisse dentro il piccolo cratere che si era aperto sull'asfalto.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy