Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Affitta casa in Romagna, ma è una truffa: denunciata

39501

Truffa online

Aveva pubblicizzato una casa in riviera romagnola. Ha intascato l'anticipo di una 34enne di Arquà Polesine e poi si è dileguata, insieme alla casa. Denunciata una polacca 55enne.
Aveva messo in affitto un appartamento per le vacanze in riviera romagnola. Ma una volta ricevuto l' anticipo, si era dileguata, insieme alla casa pubblicizzata su un sito online. La truffa è stata messa a segno ai danni di una donna di Arquà Polesine, ma l'autrice è stata rintracciata e denunciata.



I carabinieri della stazione di Arquà polesine hanno infatti deferito all’autorità giudiziaria una persona per truffa, al termine di indagini svolte nell’ambito delle frodi informatiche.



Si tratta di una cittadina polacca 55enne domiciliata in provincia di Caserta che aveva postato in internet una offerta di affitto di un appartamento per le vacanze situato sulla riviera romagnola, truffando un 34enne di Arqua’ polesine che aveva accreditato la somma di 250 euro, pari all’anticipo dell’affitto, senza poi farsi più rintracciare.



Il servizio domani 26 novembre sulla Voce di Rovigo
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy