Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Assenze dal lavoro in Regione, il calcolo delle ore è da rifare

Tribunale, 36 dipendenti sono a giudizio per truffa aggravata all'ente

47061

Il tribunale di Rovigo

Conteggio delle ore da rifare nel processo per truffa aggravata all’ente pubblico, per il quale sono a giudizio 36 dipendenti degli uffici di Rovigo della Regione.
Conteggio delle ore da rifare nel processo per truffa aggravata all’ente pubblico, per il quale sono a giudizio 36 dipendenti degli uffici di Rovigo della Regione.



Ieri, lunedì 21 novembre, il giudice ha disposto due consulenze tecniche: una per quanto riguarda la copia forense dell'hard disk che contiene le registrazioni video fatte dalla guardia di finanza; l'altra, invece, per il ricalcolo delle ore di assenza.



Questo comporterà un allungamento dei tempi del processo: il 6 dicembre, infatti, era la data stabilita per la discussione, invece si conferirà l'incarico ai due periti.



Per l’accusa, 36 dipendenti della Regione Veneto, ciascuno con diverse responsabilità, si sarebbero assentati dal loro posto di lavoro in modo indebito. In base all’indagine, che era partita dopo un esposto da parte di un impiegato degli uffici rodigini della Regione, i suoi colleghi, ciascuno con tempi diversi, si sarebbero assentati dal lavoro in modo ingiustificato.

Di 66 indagati che erano rimasti, 36 sono stati rinviati a giudizio; sette assolti, dopo il rito abbreviato, perchè il fatto non sussiste; 23 prosciolti con sentenza di non luogo a procedere perchè il fatto non sussiste.



Il servizio sulla Voce di mercoledì 23 novembre.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy