Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Giovane ingegnere di Rovigo nella terra del sisma

Volontario a Rieti

64328

Federico Piccolo

Il racconto di Federico Piccolo, 29 anni di Rovigo, volontario a Rieti: “Qui la gente dorme in auto”. “Mercoledì la prima scossa ha fatto tremare la sede della Protezione civile.
Federico Piccolo, 29 anni di Rovigo, ingegnere, è volontario nelle terre del sisma.



Ed è stato proprio lì, al secondo piano del quartier generale della Protezione civile, che l’altro giorno lo ha sorpreso la prima scossa, quella delle 19.10, con epicentro a Castelsantangelo di Nera e magnitudo 5,4.



Il suo racconto: “L’abbiamo sentita bene. C’è stato un attimo di paura”, confessa il 29enne rodigino. La seconda scossa, quella delle 21.18, con magnitudo 5,9 ed epicentro ad Ussita, avvertita forte e chiaro anche in Polesine e in tutto il Nordest, invece, non l’ha sentita. “Ero a tavola, a cena con alcuni colleghi. Stavo parlando e non me ne sono accorto, altri invece sono scattati in piedi”.



Ma, anche se avvertite lievemente, quelle due scosse sono bastate per riaccendere la paura nella popolazione delle zone colpite dal sisma del 24 agosto. “Rieti è un posto abbastanza sicuro, ma la gente è davvero spaventata. Lo shock di quella notte di agosto non è ancora stato superato. Ieri sera (mercoledì, ndr) ho fatto un giro per la città e ho visto diverse persone che si attrezzavano per passare la notte in auto”, racconta il giovane ingegnere.



In Polesine, intanto, dopo il terremoto dell’altro giorno si è riattivata la catena della solidarietà, mai davvero interrotta fin da quel 24 agosto. Dal punto di vista della sicurezza, invece, non sono stati allertati i vigili del fuoco di Rovigo: nessuna squadra, almeno per il momento, sarà inviata nelle zone del sisma, come era invece successo dopo il terremoto di agosto.


La storia sulla Voce di Rovigo di venerdì 28 ottobre.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy