Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Credeva fosse amore, invece era una truffa

43279

Ennesima truffa online

Due fratelli napoletani hanno convinto una rodigina, conosciuta tramite i social network, a versare 45mila euro.
Pensava di aver trovato l’amore della sua vita, una persona di cui fidarsi e alla quale aveva dato tanto, anche in termini economici: ben 45mila euro in tutto. Ma, in realtà, era stata truffata.


Per questo, i carabinieri della compagnia di Rovigo, guidati dal maggiore Salvatore Gibilisco, hanno denunciato due fratelli partenopei per truffa in concorso ai danni di una rodigina conosciuta attraverso un social network. I due, con la promessa di una convivenza, l’avevano convinta ad accreditare somme per un totale di circa 45mila euro.


Il servizio completo sulla Voce in edicola domenica 2 ottobre
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy