Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Via dei Mille, il comitato chiede le scuse di Piasentini

Viabilità

Immagine.jpg
Il gruppo accusa il sindaco di San Martino di Venezze di aver sminuito il problema del traffico che affligge la frazione.
Il Comitato Vivi Mardimago chiede le scuse del sindaco di San Martino di Venezze, accusato di sminuire il problema del traffico in via dei Mille.
" Piasentini sembra cadere dalle nuvole - scrive il Comitato - non si è mai chiesto per quale motivo i cittadini di Mardimago continuino a protestare. Da tempo la stampa locale dà ampio spazio alla questione e qualora fosse sfuggito alle attente letture, non dovrebbero essere passate inosservate le lenzuola esposte che gridavano il dramma del traffico, o Piasentini non ha mai percorso Viale dei Mille negli ultimi mesi?"



"Sta di fatto - continua la nota del Comitato - che a seguito di un sopralluogo di 20 minuti in cui ha rilevato 150 autoveicoli e 10 camion sostiene che non c'è alcun problema e 'che sia un caso creato ad arte' e che semmai il problema è la velocità e che tutto si risolverebbe con un autovelox. Allora è il Comitato della frazione e gli abitanti di Mardimago che si sentono offesi per l'arroganza con cui il sindaco del comune confinante affronta la questione, sostenendo arbitrariamente che siano minimi gli effetti del traffico di Viale dei Mille sulla salute e la sicurezza degli abitanti di Mardimago a fronte del possibile e presunto, ma nemmeno certo, danno al tessuto economico del suo territorio. Pretendiamo le scuse ufficiali!"


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy