Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

La giunta Bergamin <br/> spegne il wi-fi libero

La decisione

50614

Uno dei cartelli che indicano il Wi-fi libero a Rovigo

Da un'analisi costi-benefici si è deciso di fermare il servizio in attesa di un'alternativa
Il comune spegne il Wi-fi libero in centro. Niente più la possibilità, almeno per adesso, di potersi connettere liberamente alla rete web stando comodamente seduti su una panchina. La giunta comunale guidata dal sindaco Massimo Bergamin, infatti, ha deciso di sospendere il servizio Wi-fi. L'esecutivo di palazzo Nodari fa sapere che "la decisione è stata presa, dopo un'analisi tra costi e benefici, dalla quale è emersa l'inopportunità di mantenere in essere il servizio. La giunta è già al lavoro per vedere di offrire una valida alternativa, nel frattempo si sta provvedendo a rimuovere le indicazioni degli hot spot presenti in città per indicare l’esistenza del Wi-fi".

Il servizio completo in edicola nella Voce di sabato 6 febbraio
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy