Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Asm set, dopo l'azzeramento <br/> ecco i papabili per il nuovo cda

Partecipate

asm set.JPG

Presto novità in casa Asm Set

Tra i nomi per la presidenza Areggi di Forza Italia e Raule della Lega Nord
Asm Set cambia colore: dal verde Lega all'azzurro Forza Italia. Ma dovranno passare circa dieci giorni prima che l’azienda del gas possa avere una nuova guida. Dopo le dimissioni di tre consiglieri di amministrazione e il decadimento del cda, in via Dante regna la quiete. Una calma soltanto apparente. La corsa per la presidenza, infatti, è già iniziata.

Nessun nome ufficialmente sul tavolo, per il momento. Il presidente di Asm spa Ugo Fiocchi, che detiene il 51% delle quote, fa sapere di non essere ancora stato contattato dal sindaco per concordare tempi e nomi per il dopo-Martinello.

Intanto, però, a centrodestra si fanno i nomi di Stefano Raule, capogruppo della Lega Nord a palazzo Nodari, per la presidenza, e pure di Roberto Areggi, segretario di Forza Italia. In lizza anche il vicesindaco Ezio Conchi e la capogruppo in consiglio Cristina Folchini.

Il terzo posto nel cda, di nomina comunale, poi, potrebbe essere lasciato libero per altre componenti della coalizione, o rivendicato dalla stessa Lega Nord nel caso in cui decida di rinunciare alla presidenza, cedendola a Fi. Sul secondo nome leghista, di certo c'è solo che non sarà Antonello Contiero, che esce sconfitto da questa partita. A completare il consiglio di amministrazione, i due posti garantiti al socio di minoranza relativa, Ascopiave.

Il servizio completo in edicola nella Voce di venerdì 5 febbraio

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy