Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Prese a bastonate <br/> l'ex compagna e suo figlio

San Pio X

38917

A giudizio per l'uso di arma impropria

A causa dell'uso dell'arma impropria, un 62enne è finito a processo
Prese a bastonate l’ex compagna e il figlio di lei. Ora si trova a processo per lesioni un rodigino 62enne, che nel 2010 venne denunciato perché durante un alterco sotto una villetta del quartiere San Pio X, a Rovigo, aveva preso a bastonate i due, con cui non avevano rapporti da diverso tempo. Urla e spintoni reciproci, finché - secondo l'accusa - l'uomo non aveva tirato fuori l'arma impropria, che nel processo gli assicura pure l'aggravante. L'uomo aggredito, nonostante avesse in seguito rimesso la querela, non è riuscito a fermare il processo, proprio per la presenza dell'arma.

Il servizio completo in edicola nella Voce di sabato 16 gennaio
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy