Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Recinzione da cartellino rosso <br/> appello natalizio al comune

Impianti sportivi

via%20marchi[1].JPG

La rete in via Marchi

In via Marchi si gioca a calcio tra il degrado esponendo il fianco ai ladri.
Una recinzione che sarebbe roba da squalifica. Da tempo immemorabile ormai il Ras Commenda gioca in un impianto che avrebbe necessità di qualche lavoretto di manutenzione. Il presidente della società Antonio Cittante, a chiusura del suo intervento durante la festa natalizia del sodalizio, ha rivolto un appello all’amministrazione comunale per il rifacimento della recinzione.

Non si tratta di un problema recente. L’amministrazione comunale era già stata sollecitata la scorsa estate. Il reportage fotografico parla da sé: un bel campo con una pessima rete intorno. Si spera solo che una condizione del genere, finché non sarà risolta, non provochi anche una esposizione dell’impianto alle scorribande che in questo periodo hanno colpito il quartiere.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy