Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Un monumento per i donatori <br/> Avis e Aido di Boara in festa

47266
Inaugurato a Boara Polesine un monumento dedicato a tutti i donatori Avis e Aido.
BOARA POLESINE - Un monumento alla generosità di tutti coloro disposti a donare il proprio sangue o i propri organi per il prossimo. Ieri l’annuale festa organizzata dalle associazioni Avis e Aido a Boara Polesine è stata arricchita da un evento speciale. Durante la mattinata, infatti, è stato inaugurato il monumento dedicato a tutti i donatori.

In particolare, l’opera è dedicata a due giovani ragazzi di Boara, Riccardo Brancalion e Matteo Navaro, purtroppo scomparsi, che con i loro organi hanno ridato la vita ad altre persone.

All’evento erano presenti l’assessore alle politiche sociali di Rovigo Beatrice Di Meo, i presidenti provinciali di Avis e Aido e il parroco di Boara Polesine. Dopo la benedizione, il taglio del nastro e gli interventi dell’autorità, i presenti si sono spostati in chiesa per la messa, e poi hanno deposto dei fiori nel monumento per i caduti.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy