Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Scrutatori bersagliati ai seggi <br/> "stavolta fate bene il vostro lavoro"

spoglio[1].JPG
Le critiche dei cittadini dei seggi 11 e 44: "Se annullano ancora lo spoglio non veniamo più a votare".
“Cercate di fare il vostro lavoro come si deve stavolta. Se annullano ancora lo spoglio non veniamo più a votare”. Saranno anche stati al riparo dall’acquazzone che si è scatenato ieri pomeriggio gli scrutatori dei seggi 44 e 11, ma la loro doccia fredda l’hanno subita comunque. Per tutto il giorno infatti, hanno dovuto sorbirsi a testa bassa la pioggia di commenti sugli errori commessi durante lo scrutinio di due settimane fa. “Alcuni usavano un tono sarcastico altri invece erano proprio arrabbiati - racconta la presidente del seggio 44 Anna Lunari - durante tutta la giornata parecchi elettori si sono lamentati perché l’altra volta gli era stato annullato il voto”. Stavolta però la Corte d’Appello di Venezia è corsa ai ripari. Per evitare che si ripresentino i problemi che hanno trasformato lo scorso scrutinio nel caos più totale, i presidenti dei seggi “incriminati” sono stati tutti sostituiti con altri più competenti.


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy