Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

In città scoppia l’emergenza casa

Porto Viro

51086

Il municipio di Porto Viro

Il comune ammette: pioggia di domande e soltanto 13 alloggi a disposizione.
PORTO VIRO - In città è emergenza alloggi. Sono tante, e sempre di più, purtroppo, le famiglie che restano senza un tetto. E che devono bussare alle porte del comune, per domandare un alloggio di fortuna. Il municipio, però, ha soltanto 13 alloggi disponibili, e sono tutti occupati.



Dal municipio, numeri ufficiali non ne escono, ma è la stessa assessore Raffaella Bovolenta ad ammettere che sono “molte di più (di 13, ndr) le domande di richiesta d’aiuto presentate all’ufficio preposto”.
L’idea del comune per soddisfare queste richieste lascia perplessi. Perché la soluzione partorita dal municipio è stata quella di mettere due famiglie nello stesso appartamento, in convivenza forzata.



“Nell’ultimo periodo - spiega il suo punto di vista la Bovolenta - essendosi liberato un appartamento di ampia metratura, l’amministrazione comunale ha avviato un progetto sperimentale, risolvendo contemporaneamente ben due casi di grave disagio. Un progetto che coinvolge in rete oltre al comune, gli enti competenti in politiche sociali. Un’iniziativa sperimentale che ha l’obiettivo di consentire ai due soggetti interessati un progressivo raggiungimento di una piena autonomia economica e sociale”.



L'articolo completo sulla Voce in edicola il 26 luglio

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy