Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Pirata della strada <br/> identificato dal carrozziere

L'incidente

tribunale[2].JPG

Il tribunale di Rovigo

Un carrozziere di Porto Viro aveva riconosciuto l'auto di chi provocò un incidente nel quale un minorenne si fece male in scooter. Il pirata della strada è ora a processo
Lesioni personali e omissione di soccorso. E' stato grazie al senso civico di un carrozziere di Porto Viro che l'autore di un incidente contro uno scooter in sella al quale c'era un giovane, si trova ora a processo.



Ibrahim Halilovic era a bordo di una Golf grigia quando, il 7 ottobre del 2011, andò a finire contro uno scooter che finì a terra insieme al suo conducente, un giovane allora minorenne, che riportó lesioni al braccio e al ginocchio.



Il pirata della strada venne riconosciuto il giorno dopo dal carrozziere dal quale l'uomo si era recato per aggiustare la sua auto che aveva avuto il vetro e la portiera rotta. Rinviato il processo per poter sentire un teste importante: l'amico del giovane che aveva assistito all'incidente.



Il servizio completo in edicola nella Voce di mercoledì 9 marzo
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy