Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Via Malipiera, strada colabrodo <br/> i residenti stanchi della situazione

40731
I residenti di via Malipiera a Porto Viro segnalano lo stato in cui versa la strada, con tombini malridotti e maleodoranti e la situazione precaria dei marciapiedi.
PORTO VIRO - Praticamente inghiottiti dall’asfalto. Ecco come si presentano i tombini di via Malipiera, nel quartiere di Taglio di Donada. Un serio pericolo per i pedoni che ogni giorno passeggiano, tra l’altro proprio sulla strada, visto che non c’è marciapiede.

La via ospita anche una scuola primaria, dunque il pericolo si estende anche agli alunni delle elementari che percorrono il tratto all’entrata e all’uscita da scuola. Ma le segnalazioni dei cittadini si riferiscono soprattutto ai tombini nelle vicinanze dell’incrocio con via Trento. “Un disastro - lo definisce un cittadino che abita nella zona - I tombini sono tutti senza sifone gli odori sono nauseabondi. E con le giornate calde è ancora peggio. Abbiamo già segnalato il problema dei sifoni al vicesindaco Tortello – informa – più di un mese fa, ma senza risultati”.

Anche il problema dei marciapiedi è sentito in quella zona, dato che le automobili sono solite parcheggiare sopra il passaggio pedonale: “I vigili non passano mai a controllare la situazione – dichiara – ma qui gli automobilisti, compreso qualcuno dell’amministrazione, parcheggiano ovunque, senza rispetto per quelli che qui ci abitano”.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy