Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Il commosso addio a Leda e Paolo

Santa Maria Maddalena

Il 6 luglio si sono tenuti i funerali della madre e del fratello del sindaco Chiarioni, morti nel tragico caso di omicidio-suicidio.
La chiesa di Santa Maria Maddalena oggi, 6 luglio, conteneva a fatica le tantissime persone che hanno voluto stringersi in un ideale abbraccio al sindaco di Occhiobello, Daniele Chiarioni, durante l’ ultimo saluto al fratello Paolo e alla mamma Leda Bianchi, tragicamente scomparsi la scorsa settimana dopo l' omicidio suicidio che ha scosso l’intero paese ([url"leggi l'articolo"]http://www.polesine24.it/Secure/Detail_Admin_EditNews?ID=16827[/url]).



Moltissime erano le persone che in un commosso silenzio hanno seguito le esequie officiate dal parroco don Guido Lucchiari, congiuntamente al parroco di Occhiobello don Paolo Cestarollo, don Alberto e don Valerio. Al termine della cerimoni i due feretri sono stati trasportati a Copparo (Ferrara) per la procedura di cremazione, nel rispetto delle decisioni dalla famiglia.

Il servizio completo sulla Voce in edicola il 6 luglio

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy