Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Il ponte tra Occhiobello e Ferrara <br/> riapre agli automobilisti

ponte[1].JPG
La mattina del 12 marzo il ponte sul Po è tornato fruibile per gli automobilisti che si spostano tra l'Emilia Romagna e il Veneto.
SANTA MARIA MADDALENA (Occhiobello) - Alle 6 di mattina del 12 marzo, il ponte che collega Occhiobello con Ferrara è tornato fruibile per gli automobilisti che si spostano tra l’Emilia Romagna e il Veneto.

Grande la soddisfazione espressa dal sindaco del comune rivierasco Daniele Chiarioni, che non risparmia i complimenti a chi ha costantemente lavorato in questi giorni di cantiere.

“Voglio complimentarmi con Anas e con l’impresa che ha realizzato i lavori perché hanno mantenuto la parola data, rispettando i tempi anticipati per la sistemazione del ponte - afferma il primo cittadino - Hanno lavorato in una situazione disagevole non solo per il maltempo di questi giorni, ma anche perché sono stati spesso il ricettacolo di molti automobilisti arrabbiati”.


Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy