Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Maestra a processo per botte agli alunni, i colleghi la difendono

Bagnolo di Po

51672

Maltrattamenti

I colleghi insegnanti difendono la maestra a processo per botte a bambini di 8 anni.
"Era una classe vivace, sentivamo le urla". I colleghi difendono in questo modo la reputazione della maestra a processo per maltrattamenti sugli alunni di 8 anni. Un' insegnante dall'esperienza ultra ventennale.





Ma un bambino, terrorizzato, a un poliziotto ha raccontato cose molto diverse: una quotidianità fatta di urla, violenza psicologica, zaini buttati dalla finestra e la paura di essere picchiato come altri.



Sulla "Voce di Rovigo", anche la testimonianza di un bambino di 8 anni.
Il servizio sulla Voce in edicola mercoledì 6 luglio.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy