Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Un concorso nelle scuole <br/> per valorizzare l'insalata di Lusia

lusia[1].JPG
Premiati i ragazzi che hanno partecipato al progetto di valorizzazione del prodotto Igp. L’iniziativa ha coinvolto 300 studenti. Un assegno premio a ogni plesso e tante menzioni speciali.
LUSIA - Alunni delle scuole premiati per aver saputo valorizzare l’insalata di Lusia Igp. Il concorso, organizzato dal Consorzio di tutela in collaborazione col Mercato ortofrutticolo di Lusia, il Comprensivo di Lendinara e Lusia, Veneto organizzazione produttori ortofrutticoli e con il contributo di Bancadria, quest’anno si è rivolto alle scuole del territorio, chiedendo agli alunni di realizzare lavori che avessero come tema la valorizzazione dell’insalata di Lusia Igp.
L’iniziativa ha visto partecipare tutte le scuole dell’istituto Comprensivo di Lendinara e Lusia, per un totale di circa 300 ragazzi che supportati dagli insegnanti, hanno creato cartelloni, plastici e video sul tema del concorso. L’asilo di Ca’ Zen è stato premiato con un assegno di 300 euro, per aver realizzato un libro che racconta la storia dell’insalata dal seme al piatto. Con un assegno di 500 euro è stata premiata la seconda A delle elementari di Lusia, che ha realizzato un gioco dell’oca sul tema dell’insalata. La prima C delle medie di Lendinara ha invece conquistato l’assegno di 700 euro per aver realizzato un video animato.
Menzione speciale, con due biglietti per Expo, alle alunne Chiara Ghisellini e Sara Bombonato della seconda C delle medie di Lendinara per un plastico tridimensionale sulla filiera dell’Igp.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy