Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

ROVIGO

Arrivano gli aiuti alle famiglie fragili

L'annuncio del Comune: domande da presentare entro il 30 giugno

ROVIGO - Arrivano gli aiuti alle famiglie fragili. E' uscito il Bando regionale, che prevede misure di sostegno economico per determinate categorie di famiglie. Lo ha comunicato oggi, l'assessore al Welfare Mirella Zambello, affiancata dalla funzionaria Francesca Pilitta. Sarà possibile presentare domanda fino al 30 giugno.

Possono accedere famiglie con figli minori, rimasti orfani di uno o entrambi i genitori (è previsto un contributo di mille euro per ciascun figlio minore); famiglie monoparentali e genitori separati o divorziati in situazione di difficoltà (è previsto un contributo di mille euro per ciascun nucleo); famiglie con parti trigemellari e famiglie con numero di figli pari o superiore a quattro (è previsto un contributo di 900 euro per ogni parto trigemellare e di 125 euro per ciascun figlio minorenni).

Il reddito Isee non deve essere superiore a 20 mila euro.

“Il Comune capofila di questa misura è Lendinara - ha precisato Zambello - con il quale c'è uno stretto rapporto di collaborazione. C'è un grande impegno per supportare le famiglie, soprattutto quelle con figli e questo bando si aggiunge ad altre iniziative portate avanti da questa amministrazione”.

Le domande dovranno essere presentate esclusivamente online collegandosi al link sotto riportato e selezionando il comune di residenza.

https://cittadino-ambito-sociale-18-lendinara.welfaregov.it/clesius/isee/#/servizi

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito della Regione Veneto dedicato alla misura

Famiglie fragili - Regione del Veneto

oppure contattare i Servizi sociali del Comune di Rovigo

e-mail: sportelloservizisociali@comune.rovigo.it - Tel: 0425/206541-481

è attivo anche lo Sportello integrato al n. 0425/206590

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy