Cerca

VIDEO

Scopri la gallery

VIDEO

FOTO

Scopri la gallery

FOTO

Rovigo

Asm Set, "Guardiamo al futuro ancorati alle nostre radici"

Nuovo logo e nuova mission aziendale, in occasione dell’anniversario dei 20 anni dell'azienda

ROVIGO - Asm Set celebra i vent’anni di attività presentando il nuovo logo e la nuova mission aziendale, sempre più tesa verso la transizione ecologica. Il simbolo che ha contraddistinto negli anni l’azienda ora cambia radicalmente di forma e colori, con tonalità più tenue e delicate che richiamano agli elementi della terra, dell’acqua del sole, fonti di energia naturale da sempre, ed una grafica più semplice, a confermare la volontà di togliere il superfluo.

“Da 20 anni Asm set fornisce gas ed energia al territorio - racconta Manuela Nissotti, presidente - In questi anni abbiamo lavorato con grande impegno e sapere che i nostri clienti sono soddisfatti del nostro operato ci riempie di orgoglio. Quando un cliente si rivolge a noi, ai nostri sportelli e riesce ad ottenere le risposte che desiderava significa essere stati in grado di garantire un servizio, ma anche riuscire ad essere vicini al territorio, dando spiegazioni chiare e precise, elemento fondamentale soprattutto in un momento difficile per le famiglie come quello che stiamo vivendo”.

Oltre 40 mila utenti del Polesine ora si appoggiano ad Asm Set, che opera con 5 sportelli attivi e altri 7 in fase di apertura, per avvicinarsi sempre di più ai cittadini. “La nuova missione aziendale, a cui da diversi anni stiamo lavorando, è il tema della transizione energetica - conferma - avevamo iniziato con il fotovoltaico e stiamo proseguendo il percorso  implementando sempre di più l’utilizzo di energie ecologiche,  per avere un approccio diverso con il mondo che ci circonda, lavorando sulla riduzione dei consumi e, di conseguenza, dei costi”. Un risparmio sul costo finale grazie allo sconto in fattura del 50 e del 65%, con cui è possibile ridurre i prezzi per l’installazione di nuove caldaie e condizionatori ad alta efficienza, riducendo i consumi e di conseguenza i costi in bolletta.

“Oltre a questo, siamo in grado di fornire a privati e imprese impianti fotovoltaici per l’autoproduzione e l’autoconsumo dell’energia da fonti rinnovabili - specifica - offrendo un prodotto chiavi in mano con sconti fino al 50%”. Altro obiettivo è una campagna di sensibilizzazione, tra le amministrazioni e gli enti pubblici, per governare i processi di avviamento delle comunità energetiche, sfruttando i tetti di strutture pubbliche e private per l’installazione di pannelli, ottenendo benefici su costi di gestione di scuole, palestre, case per anziani, le cui spese per luce e riscaldamento ricadono sul bilancio dei Comuni, liberando anche nuove risorse per il territorio.

“A questi impianti si possono agganciare anche privati per una produzione in autonomia e condivisa di energia solare”, chiarisce il presidente. Oltre al nuovo logo l’azienda ha elaborato un layout comune per i propri sportelli e per quelli che andranno ad aprire entro un anno. “Per essere sempre più riconoscibili nel nostro settore, anche grazie al supporto di un partner come ‘Hera’ che, con la sua esperienza e know how aiuterà per il tema dell’innovazione”, prosegue Nissotti. Un cambiamento che diventa opportunità di migliorarsi come azienda ma anche di migliorare la qualità della vita dei propri utenti. “Il nuovo logo, la nuova immagine aziendale, ci porta a guardare avanti, ma sempre ancorati alla tradizione, che è l’elemento che ci contraddistingue - specifica Filippo Boraso, amministratore delegato - Il tema della transizione ecologica è diventato quanto mai fondamentale negli ultimi anni e noi cogliamo questa sfida come una grande opportunità”.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Impostazioni privacy