05/12/2020

SANITA' IN POLESINE

Lavoro in sicurezza, rinnovo dei contratti e nuove assunzioni

Ecco cosa ha chiesto il personale sanitario accompagnato dai sindacati nel presidio di questa mattina

ROVIGO - “Pubblico per il pubblico, lavoratori uniti per dare cure e servizi ai cittadini” questo lo slogan dell’iniziativa, promossa da Fp Cgil Cisl Fp Uil Fpl, che si è tenuta questa mattina in tutta Italia davanti agli ospedali.

"Anche per la Provincia di Rovigo è stato organizzato un presidio questa mattina dalle 11.00 alle 13.00, davanti all’Ospedale di Rovigo, con la presenza simbolica di una quindicina di Lavoratori della Sanità, anche con il fine di lanciare l’importante messaggio del rispetto delle regole stringenti e necessarie per contrastare questa grave pandemia. Il personale sanitario, che sta affrontando in prima linea questa emergenza, rivendica il diritto a lavorare in sicurezza, il rinnovo dei contratti e nuove assunzioni - spiegano i sindacati - Questa iniziativa, che segue lo stato di agitazione già proclamato nelle scorse settimane, oltre a rimarcare il massimo sostegno del mondo del a tutto il personale sanitario, si finalizza ad una grande iniziativa di sensibilizzazione al fine di garantire loro di lavorare in sicurezza, assicurandogli costantemente dispositivi di protezione individuale, tamponi e sorveglianza sanitaria. Non è accettabile che proprio chi ci protegge debba lavorare in condizioni di scarsa sicurezza".

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

Come preparare i ravioli del plin
#IORESTOACASA... E CUCINO

Come preparare i ravioli del plin