09/07/2020

RUGBY ROVIGO DELTA

Doppia buona notizia in casa rossoblù

Rinnovato il comodato d'uso del Battaglini e Comune pronto a pagare i lavori allo stadio

ROVIGO - Doveva essere “l’incontro della disperazione”, invece una doppia buona notizia, sull’asse palazzo Nodari-stadio Battaglini, nelle ultime 48 ore, ha riportato un raggio di sole in casa Rugby Rovigo Delta. Anche perché sulla testa della Rugby Rovigo pesa una doppia spada di Damocle da 124mila euro: da un lato, i soldi (56mila euro) che il Comune chiede per la pubblicità allo stadio, per gli anni dal 2015 al 2018; dall’altro quelli (68mila euro) che la società esige dal Comune per i lavori fatti al Battaglini, e finora non rimborsati.

Il Comune, a quanto pare, è pronto a chiudere la questione, liquidando il dovuto. “Le pratiche amministrative dovrebbero concludersi entro giugno”, assicura Zambelli, predicando comunque prudenza; ché visti i precedenti non si sa mai. L’altra schiarita è sulla convenzione per l’uso dello stadio: proprio giovedì il Comune ha inviato la Pec con la quale rinnova per 15 anni il comodato d’uso del Battaglini alla Rugby Rovigo Delta per lo sviluppo di attività sportive e agonistiche sia Senior che Junior. A tal proposito, dunque - ha messo in chiaro Zambelli - “faremo un accordo con la Monti, che sarà qui per fare attività giovanile in armonia e in filiera con la Rugby Rovigo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette