22/10/2020

L'INCHIESTA

Turisti e coronavirus: c'è chi ha paura e chi no

Abbiamo chiesto alle agenzie viaggio del rodigino di raccontarci l'impatto del coronavirus sulle loro attività

ROVIGO - La paura da coronavirus pare aver “contagiato” tutti gli aspetti della vita quotidiana, anche qui nel rodigino. Da poco meno di una settimana, infatti, non si parla d’altro. A essere toccato, oltre all’economia e alle presenze in centro, anche il turismo. Ieri abbiamo deciso di bussare alle porte di diverse agenzie viaggi rodigine per capire quale sia stato l’impatto reale di questo fenomeno sulla loro attività. Alcune hanno preferito tacere. E anche questo silenzio racconta una situazione non facile, fatta di incertezze e di aggiornamenti continui visto il panorama in continuo aggiornamento. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette

Come preparare i ravioli del plin
#IORESTOACASA... E CUCINO

Come preparare i ravioli del plin