20/06/2021

Il risparmio si fa smart

Il mondo della gestione online offre diversi trucchi per risparmiare senza sofferenze

Il risparmio si fa smart

Entrare nel loop virtuoso del risparmio non è sempre semplice se si guarda al modello classico di banca. C’è chi adopera il salvadanaio, chi si sottopone a rinunce pur di raggiungere il target. Eppure il mondo della gestione online offre diversi trucchi per risparmiare senza sofferenze. Il risparmio si fa smart, ecco riassunti i punti di forza della strategia N26 per una gestione più consapevole delle proprie risorse. E risparmiare non è più così complicato.

1 - Annullare le spese spostando i servizi online

L’apertura di un conto può far paura se si considerano tutte le spese alle quali si può andare incontro. Un tempo si evitava di aprirne di nuovi e ci si accontentava del proprio conto e del salasso delle commissioni. Grazie alle nuove tecnologie, si è passati alla gestione intelligente delle risorse. Ecco che l’apertura di un nuovo conto con N26 diviene gratuita ma la sicurezza rimane uguale.

2 - La carta di credito virtuale conviene

Il cambio di rotta verso un ruolo più centrale dei pagamenti cashless è ormai chiaro. Adoperare gli strumenti di pagamento in modalità intelligente può essere comodo ma anche molto conveniente. Tra i servizi della banca smart c’è infatti l’utilizzo della carta virtuale. Rientrando nel circuito Mastercard, lo strumento consente tutte le funzioni di una normale carta fisica ma con la convenienza delle ridotte spese.

3 - Pagare in digitale, ottimizzare il monitoraggio

Potenziare il risparmio fa rima con monitorare le proprie abitudini. Ecco che la banca offre una serie di strumenti per tenere sotto controllo le proprie spese. La comoda app per sistemi Android o iOS ha il potenziale di portare con sé la banca ovunque ci si trovi. Per chi preferisce la gestione tramite computer, c’è la versione WebApp. Il monitoraggio consapevole significa risparmiare, provare per credere!

4 - CASH26, la soluzione per il prelievo gratuito

Risparmiare tempo equivale a dedicarlo a ciò che più è necessario, incluso il guadagno. Ecco che il servizio dedicato al prelievo smart consente sia i movimenti di deposito che quelli di prelievo presso una rete di oltre 1000 punti vendita in Italia. Il meccanismo è semplice, basta generare un codice a barre sull'app dedicata, mostrarlo presso il punto vendita e svolgere l’operazione. Il movimento è istantaneo.

5 - Codici sconto, come partire col turbo

Il modo migliore per arrivare al traguardo è partire in vantaggio. Certo diventa più semplice ma i clienti N26 lo meritano grazie alla scelta giusta. L’utilizzo dei codici sconto N26 consente di usufruire dei bonus dedicati a quanti indicano il relativo codice in fase di apertura del conto. Si tratta di un piccolo inizio ma serve ad azzerare completamente le piccole spese dei servizi accessori. Che si parli di codici sconto, buoni sconto o coupon, il risultato è sempre un risparmio in più.

6 - Risparmiare di più con Spaces

Il concetto di base è semplice. Basta immaginare il proprio conto come se fosse un unico ambiente. Suddividendolo in spazi più piccoli, si creano dei contenitori all’interno dei quali è possibile convogliare le risorse dedicate ai risparmi. La semplicità come al solito contiene le idee più brillanti. A ciò si aggiunge il controllo dei progressi tramite l’app e l’accantonamento automatico delle piccole somme.

7 - Smart, il conto per mantenere il focus sul target

Il conto corrente con IBAN dedicato al risparmio è un contenitore di tanti piccoli trucchi per risparmiare quasi senza rendersene conto. Quante volte non si fa caso alle piccole spese? Questo è il punto di partenza per la gestione più oculata del risparmio. Lo strumento garantisce infatti la gestione del portafoglio ed una suddivisione delle spese. Ecco il risparmio bancario a portata di click.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette