22/10/2020

I.CONSULTING

Multe, Patente, RcAuto: ecco le novità nel Dpcm Cura Italia

61873

Estensione di 30 giorni per il pagamento ridotto delle sanzioni. Prolungamento scadenza patente, (vale fino ad agosto). RcAuto con scadenza prorogata di 30gg.

Sono diverse le misure del decreto Cura Italia che aiutano gli automobilisti, spiega Infortunistica Consulting.

Per prima cosa il decreto stabilisce che i documenti in scadenza dal 18 marzo e in poi saranno validi fino al 31 agosto. Questo sia per i documenti di identità sia per la patente di guida e per la patente nautica.

E, fino al 31 ottobre, non ci sarà più nemmeno bisogno di precipitarsi a fare la revisione di auto, moto o motorini: tutte le revisioni che sulla carta di circolazione hanno una scadenza fino al 31 luglio 2020 sono infatti prorogate fino al 31 ottobre.

Si potrà quindi continuare, laddove strettamente necessario, senza rischio di incorrere in sanzioni.

Il decreto allunga poi di 15 giorni, portandolo a un mese, il periodo tra la scadenza dell'Rc Auto e la sottoscrizione della nuova polizza assicurativa.

Più tempo, infine, per pagare le multe per infrazioni del Codice della strada con lo sconto.

Fino a fine maggio chi riceve la notifica di una multa la potrà pagare con lo sconto del 30% entro 30 giorni, anziché gli abituali 5 giorni di tolleranza.

La forma di pagamento scontato avrà efficacia dopo la scadenza del periodo di sospensione dai pagamenti, attualmente fissato al 3 aprile (di lì vanno calcolati i 30 giorni).

L'agevolazione riguarda i verbali notificati o contestati fino al 31 maggio.

Per ulteriori info scrivete a : info@infortunisticaconsulting.com

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette