06/05/2021

Ambiente

Migliaia di lucci nei canali del Polesine

Il progetto della Regione Veneto per il ripopolamento delle acque.

ROVIGO - Rilasciati centinaia di piccoli di lucci nei canali del Polesine. Pescasportivi in azione per il ripopolamento e la conservazione della fauna ittica.

I volontari polesani della Fipsas (Federazione italiana pesca sportiva e attività subacquee) e le guardie provinciali ieri hanno rilasciato 1.300 lucci nei canali polesani. Di questi, 400 anche nell’Adigetto a Rovigo. 

All’iniziativa era presente anche l’assessore regionale al territorio e alla pesca Cristiano Corazzari. “Abbiamo - racconta Corazzari - rilasciato centinaia di avannotti di luccio nell’Adigetto a Rovigo e in tutto il Polesine. Un progetto della Regione Veneto per il ripopolamento delle nostre acque. Senza il contributo e la passione dei nostri pescasportivi sarebbe impossibile garantire la conservazione della fauna ittica ed il controllo delle acque dal bracconaggio”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE: