20/05/2022

Verona

"Ville Venete, bene prezioso come il vino della nostra terra"

Gli assessori regionali Caner e Corazzari al Vinitaly alla tavola rotonda "Ville venete e vino"

"Ville Venete, bene prezioso come il vino della nostra terra"

11/04/2022 - 17:42

VERONA - L’assessore al Turismo della Regione del Veneto, Federico Caner, insieme al collega Cristiano Corazzari, assessore regionale alla Cultura, ha partecipato oggi alla tavola rotonda “Ville Venete e Vino”. L’appuntamento si è svolto nello spazio della Regione al Vinitaly, a Verona.

“Storia, arte e cultura vinicola si intrecciano nelle ville storiche, uno dei tesori della nostra terra, punto di partenza di numerosi itinerari alla scoperta delle ricchezze custodite tra mare e laguna, colline e montagne, laghi e città d'arte. Sono gioielli dell’architettura e dell’arte, talvolta poco conosciuti, ma che grazie a iniziative come queste si svelano a un pubblico sempre più curioso e attento – ha detto Caner - è importante continuare a valorizzare questo patrimonio, perché viviamo in una terra splendida per la bellezza della sua natura e della sua cultura, e solo promuovendo questi beni possiamo trasmettere la conoscenza e l'unicità di questi luoghi simbolo del Veneto”.

“Attorno alle ville c’è un mondo tutto da scoprire, perno attorno a cui una volta girava l’intero sistema sociale ed economico veneto – ha sottolineato Corazzari - un sistema virtuoso dì produzione e consumo del vino che oggi è diventato un elemento dì promozione culturale. Un patrimonio che va sostenuto anche attraverso il bando per il restauro e la valorizzazione del patrimonio architettonico e paesaggistico rurale. Al Veneto andranno 43 milioni del Pnrr da destinare ad almeno 290 interventi di recupero di insediamenti agricoli, fabbricati, manufatti storici, elementi tipici dell’architettura e del nostro paesaggio rurale”.

Ville Venete e vino rappresentano uno straordinario viaggio nei luoghi che portano la firma di grandi architetto come Palladio e ospitano affreschi di autori come il Veronese e il Tiepolo – hanno aggiunto gli assessori del Veneto - sono l’emblema di una offerta turistica d’eccellenza, capace di attrarre appassionati da ogni parte del Mondo”.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0


Notizie più lette

"Siamo la capitale dei pomodori": 600 ettari d'oro rosso
CONFAGRICOLTURA ROVIGO

"L'oro rosso è qui da noi!"