25/09/2020

CORONAVIRUS

Vicenza, Treviso e Padova i focolai peggiori

Crescono i contagi, 82 in una notte, ma anche i negativizzati, 57

Vicenza, Treviso e Padova i focolai peggiori

ROVIGO - Sono 82 i nuovi contagiati da Coronavirus in Veneto secondo il bollettino diramato domenica mattina, 6 settembre, dall'Azienda Zero, rispetto all'ultimo dato di sabato pomeriggio. Le province di Vicenza e Treviso le più colpite, con 23 casi ciascuna, quindi Padova con 20, 8 in provincia di Verona, 6 in Polesine e 2 nel bellunese. I casi domiciliati fuori Veneto sono 2. Attualmente positivi 2.939 veneti, 25 in più di ieri. I guariti sono 18.875, 57 in più di sabato. I decessi, fortunatamente, sono fermi a 2.130. Attualmente ci sono, infine, 7.792 veneti in isolamento domiciliare, 83 dei quali presentano sintomatologie. In Polesine sono 508, 18 con sintomatologie.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette