05/06/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

Per la prima volta i ricoverati in terapia intensiva scendono sotto i 100

Lo ha spiegato il presidente della Regione Luca Zaia, nel consueto appuntamento con la stampa e con i Veneti

Altri 39 morti in 24 ore. Il bollettino fa ancora paura

MARGHERA - "I tamponi a oggi sono 383.442". Lo ha spiegato il presidente della Regione Luca Zaia, nel consueto appuntamento con la stampa e con i Veneti. "Siamo anche in contatto con la Corea del Sud - ha proseguito il governatore - Stiamo tessendo ottimi rapporti con questo Paese, è molto importante seguire le esperienze di altri Paesi".

Sono 6779 le persone in isolamento, 51 in meno rispetto alle 24 ore precedenti, i positivi sono 18373, più 55 rispetto a ieri, i ricoverati sono 1056, due in meno rispetto a ieri, in Terapia intensiva sono 99 i pazienti, 4 in meno rispetto a ieri. Per la prima volta i ricoverati in terapia intensiva scendono sotto i 100; i dimessi sono 2703, più 9. I morti sono 1194, più 10 rispetto a ieri, 1528 contando anche quelli deceduti all'esterno degli ospedali.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette