05/06/2020

CORONAVIRUS IN ITALIA

"Finché non ci sarà il vaccino, mascherine e distanza sociale saranno necessarie"

Così il Premier Conte nella sua informativa urgente al Senato di questo pomeriggio, martedì 21 aprile

CONTE

Il premier Giuseppe Conte

ROMA - Mascherine e distanza sociale: saranno le indicazioni che dovranno essere mantenute, e sempre e comunque, seppure con alcune modifiche, fino a quando non esisterà un vaccino o terapie efficaci contro il covid. Lo ha detto il Premier, Giuseppe Conte, nella sua informativa urgente al Senato di questo pomeriggio, martedì 21 aprile.

Questo è uno dei cinque punti della lista che sintetizza il piano di risposta sanitaria predisposto dal Governo.

Nell’elenco c'è anche: il rafforzamento dei servizi di prevenzione per evitare che si ripetano casi come quello dell’esplosione di contagi nelle residenze sanitarie per anziani; l’individuazione di Covid Hospital per ridurre i rischi di contagio per operatori sanitari e pazienti; un maxi piano di indagine epidemiologica basato sui test sierologici (Conte ne annuncia 150 mila seguiti da altri 150 mila); e una app di tracciamento Immuni che sarà scaricata solo su base volontaria e non comporterà conseguenze o restrizioni per chi non vorrà utilizzarla.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette