25/05/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

Il contagio rallenta, calano ancora i ricoverati in terapia intensiva

Ecco il bollettino regionale della mattinata

Coronavirus: "Tra una settimana, prima trasfusione di plasma immunizzato"

VENETO - Il bollettino regionale sull'andamento del contagio, in Veneto, restituisce l'impressione di un andamento decrescente, per quanto si resti in una situazione che rende necessarie precauzioni e misure di sicurezza. I numeri, aggiornati alla mattinata di mercoledì 15 aprile, infatti, parlano di un aumento di 110 casi in tutto, con sette vittime. Diminuiscono i ricoveri nei reparti non critici, calati di 12, mentre aumenta di una unità quello dei ricoverati nelle Terapie Intensive. 

Dall'inizio dell'emergenza i positivi sono risultati 14.624, quelli attualmente positivi sono 10.789, i guariti sono 2895, i ricoverati in area non critica 1482, quelli nelle terapie intensive 219 in tutto.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette