31/05/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

I dati delle case di riposo: 1857 i positivi confermati da tampone

A tracciare il quadro della situazione l'assessore regionale alla Sanità, Manuela Lanzarin

I dati delle case di riposo: 1857 i positivi confermati da tampone

VENETO - "Per il momento abbiamo i dati a ieri e ne emerge una fotografia di questo tipo: su 370 strutture sono stati ultimati i tamponi in 302 strutture. Su un totale di 33311 ospiti hanno già fatto il tampone 24mila 604 ovvero il 74% del totale e sono 1857 i positivi confermati da tampone pari al 6% degli ospiti", sono i dati riferiti al contagio da coronavirus nelle case di riposo del Veneto, illustrati questa mattina dall'assessore regionale alla Sanità, Manuela Lanzarin.

"Stiamo procedendo così: facciamo i test rapidi a tutti e poi se sospetti o positivi al test rapido facciamo anche il tampone. Il numero dei positivi che ho appena dato è effettivo. Ovvero sono risultati positivi anche al tampone - spiega l'Assessore - Per quanto riguarda gli operatori su un totale di 30501 sono stati sottoposti al tampone in 24281 ovvero il 70%, e sono positivi 920 operatori pari al 3% (parliamo di tutto il personale sia dipendenti che non dipendenti). Nei prossimi giorni cominceremo anche a raccogliere i dati nelle strutture per disabili e in quelle per disabili psichici".

"Tornando alle case di riposo c'è un dato positivo: per quanto riguarda la mortalità per coronavirus dei positivi nelle nostre strutture, nella fascia di età tra gli 80 e gli 89 anni, siamo al 15,7% in veneto mentre la media in Italia è del 31,3%", conclude l'assessore.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette