25/05/2020

CORONAVIRUS IN ITALIA

I guariti raggiungono quota 30mila, 570 le nuove vittime

Ecco i dati diffusi dal Dipartimento di Protezione civile oggi

pt

ITALIA - Bene il numero di guariti, calano ancora i ricoverati, stabile l'aumento di malati, al minimo le nuove infezioni rilevate in proporzione al numero di tamponi. Se non fosse per il numero di vittime, ancora alto, troppo alto (570), i dati del nuovo bollettino della Protezione Civile sarebbero positivi, pur in un generale senso di stabilità rispetto agli ultimi giorni. Indicazione che il picco c'è ancora, che siamo ancora sul plateau ma si avvicina il momento in cui i dati dovrebbero scendere.

Ecco nel dettaglio i dati diffusi dal Dipartimento di Protezione civile oggi.

Il totale dei positivi da coronavirus sale a 98.273 (+ 1.396; ieri erano 1.615), di questi 3.497 sono in terapia intensiva (-108 rispetto a ieri), 28.242 sono ricoverati in ospedale (-157 rispetto a ieri) e 66.534 sono in isolamento domiciliare con sintomi lievi o asintomatici (pari al 68% del totale).

Il numero delle vittime sale a 18.849 (+ 570; ieri erano 610) e il totale dei guariti sale a 30.455 (+ 1.985; ieri erano 1.979).

Aggiornamento quasi lampo, senza domande da parte dei giornalisti, quello di oggi sulla situazione coronavirus in Italia. Una scelta dovuta all'avvicinarsi delle comunicazioni del premier Conte a termine del Consiglio dei Ministri che potrebbe confermare la proroga delle misure già in atto fino al 3 maggio (LEGGI QUI).

 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette