30/05/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

"Finita l'emergenza i covid hospital torneranno alla loro funzione"

Lo ha comunicato il governatore Zaia durante il consueto appuntamento con la stampa e ha aggiunto: "I posti in terapia intensiva restano"

Zaia: "Meglio la chiusura totale"

MARGHERA - Il numero dei positivi nella nostra regione, dall'inizio dell'emergenza, arriva a 13421 (335 i nuovi casi rispetto a ieri pomeriggio) mentre ad oggi sono ancora positivi in 10647.  I morti per coronavirus sono 793 dei quali 713 morti in ospedale (9 in più nella notte). I guariti sono 1981 mentre restano in isolamento precauzionale 18567 persone. Numeri sostanzialmente stabili, quindi, per quanto riguarda l'andamento del contagio, pure in un contesto di curva che appare decrescente.

I ricoverati per coronavirus in area non critica sono fermi a 1521 senza alcun aumento rispetto ieri mentre scendono ancora i ricoverati in terapia intensiva che arrivano a quota 257. 180mila 700 tamponi eseguiti.

Per quanto concerne, invece, i medici, ospedalieri ma anche di base, i positivi sono, a oggi, con la campagna di tamponi ancora in corso, 167.

Per quanto concerne i Covid Hospital, poi, il presidente della Regione ha confermato che, una volta terminata l'emergenza, torneranno alla loro funzione normale, anche se saranno conservati, e non smantellati, i posti letto di terapia intensiva realizzati in questo periodo di assoluta emergenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette