28/11/2020

CORONAVIRUS IN ITALIA

Per le riaperture servirà ancora tempo

In Lombardia la curva del contagio è diminuita, ora a preoccupare sono alcune Regioni del Sud. Oggi il comitato tecnico - scientifico si riunisce per parlare del possibile piano delle riaperture

Riaperture? Ci vorrà tempo. Il contagio non è ancora sotto controllo

ROMA - Quando riaprire? Parte da fabbriche e cantieri il piano per riaccendere il Paese già entro aprile. Il governo procede con cautela: i dati del contagio non sono sotto controllo. Ieri la curva è scesa in Lombardia, ma la preoccupazione è aumentata in alcune regioni del Sud.

Serve un piano ragionato per capire quando, cosa e come riaprire. Il governo lo sa, il comitato tecnico-scientifico si riunirà già oggi - nella sede della Protezione civile - per cominciare a definirlo. Ma nessuno può ancora parlarne apertamente. Perché i dati del contagio non sono sotto controllo. Ieri la curva è scesa in Lombardia, ma la preoccupazione è aumentata in alcune regioni del Sud. Ci vorrà ancora tempo. Questa è l'unica certezza. Quanto? Lo si potrà capire meglio alla fine della prossima settimana.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette