01/12/2020

CORONAVIRUS IN POLESINE

I veterinari rispondono all'emergenza e preparano i loro respiratori

Il ringraziamento della Federazione Regionale degli Ordini dei Medici Veterinari del Veneto a tutti coloro che hanno risposto all'appello della Regione

La Regione Veneto pagherà le cure agli animali con padroni poveri

Foto d'archivio

La Federazione Regionale degli Ordini dei Medici Veterinari del Veneto ringrazia i colleghi che, con spirito di collaborazione, hanno risposto al censimento avviato dalla Regione Veneto per sondare quali e quante apparecchiature veterinarie sarebbero state disponibili in caso di un peggioramento dell’emergenza sanitaria in atto, naturalmente previo adattamento tecnico.

"Nulla è stato loro confiscato o requisito", come ha spiegato il Presidente regionale Zaia, tornando ampiamente sull'argomento nel corso della odierna conferenza stampa. I medici veterinari del Veneto concorrono a dare il loro contributo nell'emergenza.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette