14/07/2020

CORONAVIRUS NEL MONDO

I Giochi Olimpici di Tokio 2020 rimandati al 2021

La decisione è stata annunciata dal primo ministro giapponese Abe

Rimandate le Olimpiadi 2020 di Tokio

Giochi olimpici in Giappone rimandati al 2021 a causa del coronavirus.

Dopo una conference call tra il primo ministro Shinzo Abe e il presidente del Comitato olimpico internazionale Thomas Bach a cui hanno partecipato il governatore di Tokyo Yuriko Koike, il presidente del comitato organizzatore Yoshiro Mori, il ministro giapponese dei Giochi Olimpici Seiko Hashimoto, è arrivato l'annuncio del governo giapponese, seguito dalla benedizione del Cio: "I Giochi non si terranno in estate ma nel 2021".

Un'edizione, quella del prossimo anno, che si chiamerà lo stesso Tokyo 2020, per non perdere l'investimento su merchandising e marchio.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette