14/07/2020

CORONAVIRUS IN ITALIA

Bertolaso positivo al covid-19: "Questo non mi fermerà"

"Quando ho accettati conoscevo i rischi, ma non potevo non rispondere alla chiamata del mio Paese"

Bertolaso: "Sono positivo al coronavirus, ma non mi fermo"

MILANO - Ha dato l'annuncio sulla sua pagina Facebook, con poche parole.

Guido Bertolaso, consulente della Regione Lombardia per l'emergenza coronavirus, è risultato positivo al tampone.

"Sono positivo al Covid-19. Quando ho accettato questo incarico - ha scritto - sapevo quali fossero i rischi a cui andavo incontro, ma non potevo non rispondere alla chiamata per il mio Paese. Ho qualche linea di febbre, nessun altro sintomo al momento. Sia io che i miei collaboratori più stretti siamo in isolamento e rispetteremo il periodo di quarantena. Continuerò a seguire i lavori dell'ospedale Fiera e coordinerò i lavori nelle Marche. Vincerò anche questa battaglia".

Bertolaso, già a capo della Protezione civile nelle grandi emergenze nazionali, era rientrato dal Sud Africa a Milano per rispondere alla chiamata della Regione e realizzare il grande ospedale in Fiera, che aprirà fra pochi giorni a tempo di record.

Lo aveva detto fin dal primo momento: "Non posso tirarmi indietro di fronte ad un'emergenza tanto grave. Quando tutto sarà finito farò subito un passo indietro e tornerò da dove sono venuto".

Per lui un compenso simbolico di un euro.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette