28/11/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

Le nuove misure di Zaia: no a corse e passeggiate oltre i 200 metri da casa, supermercati chiusi la domenica

La nuova ordinanza è valida da ora da ora su tutto il territorio regionale

47947

Luca Zaia

MARGHERA - Il Presidente della Regione Luca Zaia ha emanato l'ordinanza promessa valida da ora su tutto il territorio regionale: al supermercato uno alla volta e non nel weekend, limitati gli orari dei bar dei distributori e vietato correre o passeggiare oltre 200 metri dalla propria abitazione. 

Supermercati. Come tutti gli altri esercizi commerciali ai quali è concessa ancora l'apertura, tranne farmacie ed edicola, chiuderanno la domenica. Durante la settimana, salvo eccezioni (come la mamma che si porta il bimbo perché non può lasciarlo a casa) al supermercato ci può andare una persona alla volta per nucleo familiare.

Corse e passeggiate. Non sarà possibile allontanarsi dalla propria abitazione con il cane, a passeggio da soli o per correre. La distanza massima consentita dal proprio domicilio è di 200 metri.

Bicicletta, monopattino e simili. Spostamento a piedi e in bicicletta sono possibili solo in caso di urgenza o per fare la spesa o per andare a lavorare.

Parchi e ciclabili. Chiusi in tutto il territorio regionale, anche nei posti dove i sindaci non avevano ancora emanato ordinanza specifica.

Bar dei distributori. Negli autogrill e nei bar dei distributori di benzina sarà possibile solo mangiare o andare in bagno. Niente sprit. I bar dei distributori vicino al centro abitato saranno chiusi alla stregua degli altri bar mentre quelli sulle strade a grande percorrenza saranno aperti dalle 6 alle 18.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette