25/09/2020

CORONAVIRUS IN VENETO

Ecco la mascherina 'made in Veneto': verrà distribuita gratuitamente

Sono 800mila le mascherine già in distribuzione, il produttore ne regalerà 2 milioni

E' nata la mascherina made in veneto: sarà distribuita gratuitamente

ROVIGO - Sono nate le mascherine made in Veneto grazie a Grafica Veneta, una azienda che si è reinventata e dopo milioni di prove per i test ha finalmente il via libera per la distribuzione. "Fabio Franceschi e il suo staff hanno trovato la soluzione veneta di un problema cruciale", commenta il presidente Luca Zaia.

"Hanno lavorato giorno e notte per industrializzare le mascherine in modo innovativo. Materiale di primissima qualità, io l'ho portato per ore ed è perfetto. E ce ne regala subito 2milioni. La doneremo gratuitamente ai cittadini che non sono riusciti a procurarsela con la Protezione Civile. Non è un gadget. E' uno sforzo incredibile. Ho voluto che mettesse il suo logo, ha dedicato anima cuore e corpo per aiutare la sua regione. Si tratta chiaramente di un prodotto usa e getta: una barriera da utilizzare nella quotidianità, per andare al supermercato. Già 800mila mascherine pronte che partiranno già oggi per la protezione civile che poi comincerà a distribuirle".

"Grazie di cuore, ha avuto genio e palle per fare un prodotto innovativo per il bene di tutti i veneti", il ringraziamento di Luca Zaia. Ad oggi è uno schermo protettivo filtrante, ancora non ha ottenuto il titolo di mascherina chirurgica ma si attende a ore il parere del ministero. 

Il grande obbiettivo: produrre 3 milioni di mascherine al giorno e risolvere il problema del Paese. 

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette