13/07/2020

L'INCIDENTE

Finisce a terra con lo scooter: Flavio Zanonato si frattura sei costole

Zanonato, ex sindaco di Padova ed ex ministro del Pd, per evitare un autobus ha perso il controllo della sua Vespa

Finisce a terra con lo scooter: Flavio Zanonato si frattura sei costole

PADOVA - Flavio Zanonato, ex sindaco di Padova, ex europarlamentare ed ex ministro del Pd, si è rotto sei costole cadendo dalla sua Vespa in riviera Businello, la strada che dalla questura porta all'incrocio tra Prato della Valle e il Santo a Padova.

E' successo giovedì 20 febbraio sera. Dalle prime ricostruzioni pare che un autobus, proveniente dal senso opposto a quello dell'ex sindaco, per scansare un'auto parcheggiata in divieto, abbia invaso la corsia dove stava arrivando Zanonato che, per evitarlo, è finito con le ruote dello scooter nella fessura della rotaia del tram, cadendo a terra. Zanonato, nonostante il forte dolore, ha chiamato il 118 e i Vigili urbani, ed è stato ricoverato nell’ospedale di via Giustiniani: sei costole rotte sul fianco sinistro la diagnosi. L'ex primo cittadino, su Facebook, ha ringraziato le persone che sono andate a salutarlo in ospedale, dal quale sarà dimesso a giorni, e il sindaco Giordani, oltre ai familiari che gli sono stati vicini.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette