28/11/2020

L'incidente

50enne travolto e ucciso in stazione, treni in tilt

L'incidente in stazione di Padova ha causato gravi ritardi sulla linea verso il Polesine e Bologna. Potrebbe trattarsi di un suicidio.

Persona travolta e uccisa da un treno, traffico ferroviario in tilt

PADOVA - Alle 6.40 di questa mattina (lunedì 17 febbraio una persona (secondo la prima ricostruzione un uomo di circa 50 anni) è stata travolta e uccisa da un treno alla stazione di Padova.

Potrebbe trattarsi di un suicidio.

Pesanti i ritardi alla circolazione, con sette treni regionali cancellati mentre moltissimi altri, compresi quelli diretti verso Rovigo, hanno accumulato ritardi superiori ad un'ora.

La circolazione è tornata alla normalità solo con il passare delle ore, nel corso della mattinata.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

LE ALTRE NOTIZIE:

Notizie più lette