01/12/2020

LA TRAGEDIA

18enne muore contro un tir

Nel 2018 ebbe un incidente in moto nello stesso posto. Un destino tremendo

18enne muore contro un tir

VICENZA - E' morto schiantandosi con la sua Fiat Punto sotto un Tir, un anno e mezzo dopo un incidente uguale che gli era accaduto in sella al suo scooter, per il quale era finito in coma. Lo scrive Il giornale di Vicenza. Una vicenda sulla quale la Polizia stradale vicentina sta cercando risposte più chiare. L'incidente è accaduto giovedì scorso in via Astico, a Fara Vicentino, poco prima delle 13, lungo la Provinciale.

A perdere la vita Mirko Munaretto, 18 anni, neopatentato che ha perso la vita contro quel camion posteggiato al lato della strada. L'auto si è accartocciata sotto il lato posteriore del rimorchio, non lasciandogli scampo. Nel novembre 2018 il giovane era rimasto gravemente ferito in un incidente in moto per la mancata precedenza di un'automobile che gli aveva tagliato la strada. Stava andando anche allora a lavoro, e rimase in coma per venti giorni. Da appena tre settimane era tornato a lavorare nella sua azienda.

Gli agenti della Polizia hanno utilizzato un drone per raccogliere immagini sul luogo della tragedia, e cercare di stabilire con maggiore certezza l'esatta dinamica dell'incidente mortale per il quale il pm Corno ha aperto un fascicolo, senza però notizia di reato. Nel frattempo domenica 16 febbraio alle 14.30, nella chiesa parrocchiale di Fara Vicentino, è stato celebrato il funerale del 18enne.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette