28/03/2020

INCIDENTE

Cocaina nel sangue dopo l'incidente: denunciato

Aveva investito un ciclista, provocandogli gravi lesioni, ed era sotto l'effetto della cocaina

Cocaina nel sangue dopo l'incidente: denunciato

CAVARZERE - Z. D., 40 anni di Cavarzere, l’11 dicembre scorso era alla guida di un furgone Iveco Daily a Correzzola, lungo la regionale 105, quando, secondo quanto hanno ricostruito i Carabinieri, aveva investito un ragazzo di 33 anni, di origine marocchina, in sella a una bici elettrica. A bordo del furgone altre quattro persone, che con il 40enne tornavano da lavoro. Frenando per evitare inutilmente l’impatto, poi, il Daily era stato tamponato da un’Alfa Mito condotta da un 37enne di Cona. Il 33enne nordafricano, trasportato d’urgenza all’ospedale di Padova, era stato operato per ridurre le gravi lesioni riportate. Leggermente ferito il conducente della Mito. Dopo i controlli sul sangue, però, al 40enne sono state trovate tracce di cocaina. Denunciato dai militari dell’Arma, gli è stata ritirata la patente.

LASCIA IL TUO COMMENTO:

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 1000

commenti 0

Notizie più lette